Langhe Nascetta Ridaroca

  • Vitigno: 100% Nascetta
  • Vendemmia: La raccolta, ancora manuale come vuole la tradizione, avviene in piccole ceste per non danneggiare gli acini.
  • Vinificazione: Dopo una diraspa pigiatura soffice onde evitare lacerazioni ai raspi e ai vinaccioli che in caso contrario nuocerebbero alla qualità del futuro vino. Il tempo di contatto tra bucce e mosto deve essere limitato per evitare che queste conferiscano polifenoli negativi. Si passa quindi alla fermentazione con lieviti ad una temperatura controllata tra i 16/18° C., A fine fermentazione il vino viene travasato e rimane sulle fecce fini, in stabulazione fino a metà marzo, seguita dalla stabilizzazione e ai travasi.
  • Filtrazione: Si.
  • Affinamento in bottiglia: No.
  • Gradazione alcolometrica: da 12% a 14% a seconda delle annate.
  • Abbinamenti gastronomici: La Langhe Nascetta D.O.C. si può abbinare con piatti di pesce preparati con salse medio-decise, mousse di salmone, frutti di mare, carpaccio di storione e pesce spada, flan e sformati di verdure e risotti a base di pesce. Temperatura di servizio 10/12° C.
  • Presentazione commerciale: Bottiglie da 0,75 Litri, confezioni da 6/12 bottiglie, su richiesta si preparano anche confezioni differenti.
  • Caratteristiche organolettiche: Giallo paglierino con riflessi verdolini. Il profumo di questo vino è elegante e piacevole con fresche note floreali legate al patrimonio olfattivo della Nascetta che si rincorrono e si alternano con sensazioni più solforate che ci regalano un profumo complesso e piacevole. Al gusto è delicato, armonico e lievemente acido, con un tocco molto personale legato alla sapidità di questo vino che lo rende quasi salato.