Barolo riserva 2012 Ridaroca

  • Vitigno: 100% Nebbiolo
  • Esposizione: L’appezzamento si trova in posizione Sud, Sud/Ovest.
  • Altimetria: 350 metri s.l.m.
  • Terreno: In questo vigneto il suolo è di medio impasto tendente all’argilloso.
  • Vendemmia: La raccolta, ancora manuale come vuole la tradizione, avviene in piccole ceste per non danneggiare gli acini.
  • Vinificazione: Temperatura controllata in vasche d’acciaio per una durata di 30giorni. Sono previsti rimontaggi e operazioni varie a seconda degli usi e costumi enologici e tradizionali. Affinamento in legno di rovere di Slavonia con botti da 25-50 Hl. per la durata di almeno 30 mesi.
  • Filtrazione: Si.
  • Affinamento in bottiglia: Si.
  • Gradazione alcolometrica: Da 13,5% a 15,5% a seconda delle annate.
  • Abbinamenti gastronomici: Il Barolo si abbina bene con primi piatti strutturati, e piatti di carne stracotti e arrosti. Di piacevolissima compagnia, sia a tavola, sia dopo pranzo.
  • Presentazione commerciale: Bottiglie da 0,75, confezioni da 6 bottiglie.
  • Caratteristiche organolettiche: Dal colore rosso intenso con tenui riflussi granati. Al naso tipiche sensazioni di frutta matura frammiste di fiori di sottobosco lievemente muschiati il tutto condito da un giusto apporto di profumi di legno. Sapore equilibrato, armonioso di ottimo corpo caratterizzato dall’eleganza tipica dovuta alla una corretta sinergia dell’affinamento in legno con la maestosità della vinificazione. Traspaiono sensazioni di frutta a bacca rossa matura alternate a confettura.