Barbera d'Alba Sup. Docg Magna Ridaroca

Denominazione di origine controllata e garantita

  • Vitigno: 100% Barbera
  • Esposizione: L’appezzamento si trova in posizione Sud.
  • Altimetria: 300 metri s.l.m.
  • Terreno: In questo vigneto il suolo è di natura sabbiosa-argillosa e la giacitura è collinare, troviamo una predominanza di sabbie gialle stratificate con ghiaie e marne. Ottima la permeabilità e il pH alcalino.
  • Vendemmia: La raccolta, ancora manuale come vuole la tradizione, avviene in piccole ceste per non danneggiare gli acini.
  • Vinificazione: Le prime operazioni di vinificazione sono la diraspazione e la pigiatura, seguite da una fermentazione per 10 giorni circa, con rimontaggi giornalieri mantenendo una temperatura costante tra i 28°C/30°C, per tutta la durata della fermentazione stessa. Passato questo periodo si procede con la svinatura e con la fermentazione malo lattica, sempre in tini, per poi iniziare l’affinamento in tonneaux per 30 mesi.
  • Filtrazione: Si.
  • Affinamento in bottiglia: Si.
  • Gradazione alcolometrica: Da 13,5% a 15,5% a seconda delle annate.
  • Abbinamenti gastrometrici: La Barbera si abbina bene con primi piatti strutturati, e piatti di carne. Di piacevolissima compagnia, sia a tavola, sia dopo pranzo.
  • Presentazione commerciale: Bottiglia da 0,75.
  • Caratteristiche organolettiche: Colore Rosso rubino intenso. Profumo Ampio di spezie e frutti di bosco, frutti rossi. Sapore Asciutto, potente ma fresco, dovuto alla buona acidità del barbera, equilibrato e lungo al retrogusto.